La storia

Articolo tratto dal Messaggero Veneto di Venerdì 26 settembre 1980 / Prima assemblea dell'AGP

Anno di fondazione: 1979

Soci fondatori e componenti del primo Consiglio Direttivo: Gaetano Solarino (Presidente), Giovanni Bovi (Vice Presidente), Annalisa Moro (Segretaria), Giuseppe Nuti (Tesoriere), Enzo Bosari, Luigi De Simone, Giuseppe Pedicini (Consiglieri); Pietro Martinuzzi, Marcello Verdica (Revisori dei conti).

Presidenti eletti:
- dal 1980 al 1984: Gaetano Solarino
- 1985: Renato Redivo
- 1986: Giovanni Bovi
- dal 1987 al 1988: Sandro Reali
- dal 1989 al 1990: Fabio Camilot
- dal 1991 al 2012: Gaetano Solarino
- dal 2013 ad oggi: Giorgio Nadalin Zanon

Nel 1981 l’Atto Costitutivo, lo Statuto e il Regolamento sono stati depositati presso il Notaio Severino Pirozzi di Pordenone. Fin dall’inizio dell’attività l’AGP ha ricoperto un ruolo di prestigio nell’ambito dei Sodalizi similari proponendo un vasta gamma di attività:
- Cultura Nautica
- Diporto
- Protezione Civile
- Sport
- Solidarietà Sociale
- Salvaguardia e valorizzazione dell’ambiente
- Promozione turistica

L’Associazione è apolitica, aconfessionale e non persegue scopi di lucro. Nella sua pluriennale attività l’AGP ha ricevuto numerosi apprezzamenti da parte di Enti, Istituzioni, Autorità civili, militari ed ecclesiastiche per la professionalità, la passione e l’impegno profusi da Dirigenti e Soci nella realizzazione delle attività statutarie e non solo.