Saluto del Presidente del CONI Regione Friuli Venezia Giulia

E’ con grande piacere che rinnovo, a nome del movimento sportivo regionale, il mio più sincero e caloroso saluto di benvenuto ai partecipanti alla “Gommonata Europea da Pordenone al mare”, evento ormai giunto alla 41esima edizione.

Si tratta di una manifestazione che rappresenta un importante punto di incontro tra appassionati del gommone e che promuove da sempre un messaggio di attenzione ed attaccamento alle nostre bellissime terre e di sviluppo del diporto come strumento turistico-culturale. Un evento che coniuga benissimo lo sport con i valori della socialità e della solidarietà e che quest’anno vedrà in Trieste, con la magia del Castello di Miramare, la sua meta.

Ed è quindi con grande orgoglio che rivolgo il più sentito ringraziamento ai dirigenti dell’Associazione Gommonauti Pordenonesi per l’appassionato lavoro svolto in favore dello sport e dell’intero territorio del Friuli Venezia Giulia. Sono sicuro che, come sempre, gli organizzatori sapranno accogliere con entusiasmo i partecipanti alla Gommonata, regalando una grande giornata di festa a tutti i presenti.


Giorgio Brandolin