Regolamento

art. 1 IMBARCAZIONI AMMESSE:
di qualsiasi tipo purché ad uso diporto ed in regola con tutte le disposizioni di legge in materia di navigazione fluviale e marittima;
a) lunghezza massima f.t. m. 9,90;
b) motorizzazione massima: 400 HP a propulsore;
c) motorizzazione minima ammessa: 60 HP.

art. 2 OBBLIGHI DEL COMANDANTE:
a) Allacciare lo stacco motore di sicurezza e munirsi di un secondo da collocare nella consolle di guida, ben in vista e a portata di mano, per ogni eventuale necessità;
b) Informare tutto l’equipaggio della presenza di tale secondo stacco motore, della sua funzione e modalità d’uso;
c) Far indossare il giubbetto di salvataggio a tutti i minori imbarcati ed ai componenti dell’equipaggio dotati di scarsa acquaticità. È responsabilità personale di ogni partecipante adulto voler indossare o meno un mezzo di galleggiamento individuale (giubbotto di salvataggio).
d) Non superare per alcun motivo l’imbarcazione guida né attardarsi dopo quella di chiusura, appositamente contrassegnate;
e) Far rispettare rigorosamente gli orari indicati nel programma (la Gommonata non aspetta i ritardatari);
f) Verificare che tutti i componenti dell’equipaggio, ivi compresi i minori, siano in possesso di un documento d’identità valido per l’anno in corso e per l’espatrio;
g) Collaborazione, disponibilità e cortesia sono sempre gradite.

art. 3 ISCRIZIONE:
Non si accettano iscrizioni telefoniche. L’iscrizione alla manifestazione sarà legittima solo dopo aver sottoscritto per accettazione la scheda d’iscrizione e il regolamento presso la segreteria mobile allestita per l’occasione in prossimità l’area operativa della manifestazione. In tale occasione al Comandante l’imbarcazione iscritta sarà consegnato il numero d’iscrizione e quant’altro realizzato a ricordo della manifestazione. La scheda d’iscrizione debitamente compilata e congiuntamente alla copia del bonifico attestante il pagamento della quota d’iscrizione alla “42a Gommonata Europea da Pordenone al mare” devono pervenire, entro e non oltre sabato 8 settembre 2018, al seguente indirizzo di posta elettronica: info@gommonautipordenonesi.it

art. 4 PAGAMENTO:
Da effettuarsi tramite bonifico bancario intestato a:
ASD GOMMONAUTI PORDENONESI - IBAN: IT08U0533612500000040539314 - BIC: BPPNIT2P100 - ISTITUTO BANCARIO CREDIT AGRICOLE FRIULADRIA - AG. 100 - PORDENONE

art. 5 RESPONSABILITÀ E SICUREZZA:
L’ammissione di una imbarcazione alla manifestazione non imputa agli Organizzatori responsabilità alla sua attitudine/ idoneità a navigare. Tale attitudine/idoneità spetta solo ed esclusivamente al Proprietario/Comandante della medesima rispondendone in prima persona nel caso, per sua negligenza e/o imperizia, non rispetti tutti i requisiti atti all’incolumità e sicurezza delle persone imbarcate e a quelle che si dovessero trovare nelle immediate vicinanze sia in acqua che a terra. Nel caso di condizioni meteo marine incerte è scelta libera ed incondizionata dello stesso Proprietario/Comandante decidere di intraprendere e/o proseguire nella partecipazione alla manifestazione.

art. 6 VARIAZIONE O SOSPENSIONE PROGRAMMA INIZIATIVA:
L’Organizzazione, a suo insindacabile giudizio, si riserva in qualsiasi momento la facoltà di variare o sospendere il programma della manifestazione per motivi di opportunità o per cause di forza maggiore. L’eventuale variazione o sospensione saranno rese note a tutti i partecipanti con i mezzi ritenuti più idonei.

art. 7 PENALI:
In nessun caso e per nessun motivo l’Organizzatore è tenuto al rimborso della quota di partecipazione o al risarcimento di eventuali danni causati, a persone e cose, tra partecipanti.

art. 8 ACCETTAZIONE DEL REGOLAMENTO:
Il Comandante con la firma della scheda d’iscrizione s’impegna, senza alcuna riserva, ad accettare il presente Regolamento ed a rispettare tutte le disposizioni emanate dagli Organizzatori.